Viaggiamo con la musica, percorriamo itinerari del tempo e nel tempo.

Vogliamo vedere le cose con attenzione, senza la fretta di guardare al dopo.

Seduti su una panchina, su una nuvola o sulle note di un pentagramma ascoltiamo le storie di chi ci sta attorno, di chi ci aiuta a capire i segreti e l’età del tempo.

Raccogliamo frammenti di musiche, di canzoni, per trovare storie d’amore, di dolore, di dubbi o, più semplicemente storie di vita.

Vediamo ogni giorno come il nuovo ha origini dall’antico; per questo costruiamo il nostro futuro guardando il passato.

Vogliamo metter da parte il “pensiero che separa” e far posto al “pensiero che unisce“.

E in questo viaggio percorriamo strade tra musiche antiche e moderne, sacre e profane. Percorsi che si incontrano, si intrecciano, si dividono e in questa diversità ci fanno scoprire la bellezza della vita.

Prossimi concerti

Non ci sono eventi in arrivo al momento.